Collegamenti

NUOVE MODALITÀ DI PAGAMENTO RETTE E CONTRIBUTI – SERVIZIO “PAGO IN RETE “


Alle famiglie degli alunni

All’Albo e al sito dell’Istituto

OGGETTO: Comunicazione attivazione del servizio MIUR PagoInRete per i pagamenti telematici delle famiglie verso l’Educandato Statale San Benedetto.

Si informa che ai sensi dell’art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Mille proroghe) dal 30 giugno 2020 i prestatori di servizi di pagamento (c.d. PSP ovvero Banche, Poste, istituti di pagamento e istituti di moneta elettronica) sono chiamati ad utilizzare unicamente la piattaforma PagoPA per erogare servizi di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni.
Premesso che le Pubbliche Amministrazioni devono consentire a cittadini e imprese di effettuare pagamenti elettronici, rendendo disponibili i codici identificativi del pagamento e avvalendosi della piattaforma del Nodo dei Pagamenti SPC, si comunica che il MIUR ha messo a disposizione un sistema che consente alle famiglie di effettuare i pagamenti degli avvisi telematici emessi dalle scuole per i diversi servizi erogati (di questi si riceveranno dalla scuola degli avvisi digitali di pagamento, si andrà poi alla pagina “Visualizza Pagamenti” e si selezioneranno gli avvisi dei pagamenti che si vogliono versare), quali:
 Assicurazione
 attività extra-curriculari (progetti)
 viaggi di istruzione e visite guidate
 Rette e altri eventuali versamenti dovuti

CONTRIBUTI VOLONTARI

  • per versare il contributo volontario vai alla pagina “Versamenti volontari”, ricerca la scuola di tuo interesse, scegli di causale del versamento eseguibile e inserisci i dati dell’alunno richiesti per il pagamento

Tutti i servizi disponibili su Pago in Rete sono erogati a titolo gratuito e sono fruibili sia da PC, Tablet, Smartphone e qualsiasi altro dispositivo portatile.
Si invitano pertanto i genitori/familiari ad effettuare la registrazione al sistema, accedendo al portale web del MIUR.
Attraverso la piattaforma le famiglie possono:
1. visualizzare il quadro complessivo di tutti gli avvisi telematici intestati ai propri figli, emessi anche da scuole differenti;
2. pagare uno o più avvisi contemporaneamente, usando i più comuni mezzi di pagamento e scegliendo tra una lista di PSP quello più conveniente.
Il genitore riceve via email la conferma del pagamento eseguito e può scaricare la ricevuta telematica e/o l’attestazione valida per le eventuali detrazioni fiscali.
Le famiglie possono accedere al servizio “PagoInRete” dal sito dell’Educandato Statale San Benedetto (banner presente sulla home page) oppure dal sito del MIUR, presente al seguente indirizzo:
http://www.istruzione.it/pagoinrete/
Sulle modalità di utilizzo della piattaforma si rimanda alla lettura del Manuale utente disponibile all’indirizzo:
https://www.istruzione.it/pagoinrete/files/Manuale_Pagamenti_Scolastici.pdf

Come accedere:
Per accedere al servizio:

  • con l’identità digitale SPID (Sistema pubblico di Identità Digitale) con le credenziali SPID del gestore che ha rilasciato l’identià (selezionando “entra con SPID”)
  • con le stesse credenziali utlizzate per l’iscrizione on line dei figli
  • Registrarsi sul portale del MIUR tramite il link dedicato: inserire i propri dati anagrafici e un indirizzo e-mail di contatto valido; durante la registrazione, il sistema rilascerà l’utenza per accedere (username) e richiederà all’utente di inserire la sua password per l’accesso al sistema. Dopo la certificazione dell’indirizzo e mail inserito dall’utente la registrazione sarà definitiva.

DOCUMENTI NECESSARI PER LA REGISTRAZIONE:
codice fiscale del genitore, dati del genitore, indirizzo email
 Accedere al sito http://www.pagoinrete.istruzione.it
 Cliccare sul tasto ACCEDI, in alto a destra
 Scegliere di registrarsi come nuovo utente cliccando su Registrati

Passaggio 1
L’utente inserisce il codice fiscale e risponde alla domanda che il sistema gli pone per determinare che non è un automatismo. Prima di indirizzare l’utente alla successiva maschera il sistema effettua un controllo per verificare se l’utente è già registrato su Istanze On Line.
Qualora il sistema segnali la presenza di tale utenza informerà che si potranno utilizzare le stesse credenziali.
Se l’utente non ricorda le credenziali di accesso già utilizzate, potrà seguire i passaggi per il recupero di username e password dimenticati che verranno rimandati all’indirizzo mail indicato nella precedente registrazione.
Nel caso in cui l’utente non abbia un’utenza su Istanze On Line, il sistema apre una pagina nella quale è richiesto di inserire i dati necessari alla registrazione.

Passaggio 2
In questo passaggio l’utente inserisce tutti i dati richiesti per il completamento della registrazione al sistema: inserisce i propri dati e dichiara di accettare i termini e le condizioni di adesione al servizio e al trattamento dei dati personali.
N.B. Il sistema PagoInRete invierà all’indirizzo email di contatto indicato dall’utente con questo passaggio le notifiche degli avvisi emessi dalle segreterie e le ricevute dei pagamenti effettuati.

Passaggio 3
In questo passaggio il sistema richiede all’utente la conferma dei dati inseriti, quindi verifica la completezza e la coerenza dei dati inseriti e apre la pagina relativa al Passaggio 4.

Passaggio 4
Il sistema salva i dati e visualizza all’utente un messaggio di conferma del salvataggio. Il sistema invia all’utente, all’indirizzo email che ha indicato in fase di registrazione, dalla casella noreply@istruzione.it una mail con oggetto “Conferma registrazione” per richiedere una conferma dell’indirizzo e successivamente una mail con oggetto “Creazione utenza” con le credenziali per effettuare il primo accesso al sistema PagoInRete (Username e Password provvisoria).

Verifica indirizzo email di contatto
Il sistema invia all’indirizzo email di contatto inserito dall’utente un messaggio per la certificazione dell’esistenza dell’indirizzo fornito. L’utente si collega al link contenuto nel messaggio dove il sistema mostra la seguente schermata.

Invio credenziali di accesso
Una volta certificato l’indirizzo e-mail il sistema invierà all’utente le credenziali per accedere al sistema. Con queste credenziali si accede al sistema (schermata iniziale http://www.pagoinrete.istruzione.it , ACCEDI) e si effettua il cambio della password.
Una volta confermato il cambio della password all’utente viene mostrato un messaggio di conferma e il pulsante da attivare per tornare nella sua Area riservata per accedere ai servizi del portale. L’utente dalla sua Area riservata nel portale del MIUR per essere abilitato all’uso del servizio deve fornire il proprio consenso. Il sistema mostra all’utente le condizioni generali d’uso del servizio PagoInRete con la richiesta di leggere l’informativa e di sottoscrivere l’accettazione dei termini.
Questo passaggio è richiesto solo una volta. Dopo aver dato il consenso l’utente potrà accedere a PagoInRete dove potrà visualizzare e gestire gli avvisi telematici intestati ai propri figli.
b. Inviare all’Istituto dove è iscritto il proprio figlio (utilizzando il modulo allegato ) il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità contenute nell’informativa e il modulo contenente i propri dati personali e quelli dell’alunno a cui essere associato per la gestione dei pagamenti intestati.. Una volta che la segreteria ha confermato l’associazione genitorefiglio, accedendo al portale del MIUR, l’utente si ritroverà automaticamente abilitato al servizio pagamenti e visualizzerà gli avvisi intestati ai propri figli. Per consentire all’Istituto Scolastico l’avvio della procedura dei pagamenti telematici PagoInRete, i genitori-tutori sono invitati a registrarsi sulla piattaforma.
Per tutti i genitori che non resteranno il consenso al trattamento dei propri dati personali, non sarà possibile effettuare l’associazione con alcun alunno e pertanto non potranno essere notificati avvisi di pagamento intestati a tali alunni nell’ambito del servizio “Pago in rete“.
c. Attivazione del servizio pagamenti: accedendo al portale del MIUR l’utente registrato dovrà selezionare il servizio pagamenti online per la sua attivazione.
Per ulteriori informazioni: http://www.istruzione.it/pagoinrete/accedere.html

Come pagare:

Per effettuare un pagamento online l’utente genitore/tutore:

 seleziona quello che vuoi versare
Per le tasse e contributi scolastici collegati alla sezione “PAGO IN RETE SCUOLA”

  • se hai ricevuto dalle scuole degli avvisi digitali di pagamento vai alla pagina “Visualizza Pagamenti” e seleziona gli avvisi dei contributi che vuoi versare
  • per versare il contributo volontario vai alla pagina “Versamenti volontari”, ricerca la scuola di tuo interesse, scegli di causale del versamento eseguibile e inserisci i dati dell’alunno richiesti per il pagamento

2) procedi con il pagamento
Paga subito on-line, scegliendo dalla piattaforma pagoPA come pagare (carta, addebito sul conto corrente o altro) e il prestatore di servizi di pagamento (PSP) che preferisci, altrimenti se vuoi pagare in un secondo momento, scarica il documento per il pagamento, che riporta QR- code, CBILL (e Bollettino Postale PA), che ti sarà utile dopo per pagare presso gli sportelli bancari, dai tabaccai, agli uffici postali (o presso altri PSP abilitati) oppure on line dal sito della tua banca o con le app.

Effettuato il pagamento potrai visualizzare la ricevuta telematica e scaricare l’attestazione di pagamento di ogni contributo versato, utile per gli scopi previsti per legge. (ad esempio nelle dichiarazioni dei redditi).

Per ulteriori informazioni:http://www.istruzione.it/pagoinrete/pagare.html
Servizi di pagamento disponibili:
Per conoscere i servizi di pagamento disponibili, seguire la procedura indicata all’indirizzo http://www.istruzione.it/pagoinrete/pagamenti.html
Assistenza del Sistema PagoInRete:
Per eventuali problemi, le famiglie hanno a disposizione il seguente numero di assistenza:
080 / 92 67 603
attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30.
Si allega informativa sul trattamento dati personali ( art. 13 del regolamento UE 679/2016 ) e modulo da compilare e restituire tramite mail all’indirizzo pdve010001@istruzione.it

TUTTI I PAGAMENTI  provenienti da privati cittadini nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni e quindi anche nei confronti delle Istituzioni scolastiche, DEVONO ESSERE EFFETTUATI ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA PAGOPA E NON POTRANNO ESSERE ACCETTATE FORME DIVERSE DI PAGAMENTO.

IL SERVIZIO “PAGO IN RETE”

Per accedere al servizio bisogna registrarsi  al

portale MIUR                                 PAGO IN RETE 

Brochure

Guida Paga online

Faq_Pagamenti_Scolastici

Tutorial

tag:
pago rete scuola